FANDOM


Star Platinum

{{Picture Switch

|200px

Manga   ·   Anime

[[1]]

Nome giapponese:星の白金
Origine del nome:The Stars (Carta dei Tarocchi)
Portatore:Jotaro Kujo

Jolyne Kujo (per breve tempo)

Prima apparizione:Capitolo 114

Jotaro Kujo (1)

Prima apparizione nell'anime:Episodio 27

L'uomo posseduto da uno spirito maligno (Star Platinum) Episodio 75 Jotaro Kujo! incontra Josuke Higashikata! (Star Platinum: The World)

Statistiche
Potenza distruttiva:A
Velocità:A
Raggio d'azione:C
Durata d'azione:A → E
Precisione:A
Potenzialità crescita:A → C
[Fonte] · [Modifica]

Star Platinum (Sutā Purachina) è lo stand di Jotaro Kujo.

È il primo stand introdotto nella serie e appare in tre serie differenti, particolarmente in Stardust Crusaders.

Aspetto Modifica

Star Platinum è uno degli stand con tratti più umani tra tutti gli stand umanoidi, somigliando ad un uomo molto alto e muscoloso, con struttura e proporzioni simili a quelle di Jotaro. Nelle versioni colorate dei disegni la sua pelle ha una tonalità che va dal viola, al blu e al verde. La faccia e il corpo variano spesso di colore.

Ha lunghi e fluenti capelli, con un'ombra più scura sopra gli occhi e nella parte frontale del naso, sfumando la distinzione tra i capelli e la faccia. Gli spazi sotto gli occhi, sulle guance e sul mento sono più scuri e divisi in maniera più netta dallo spazio intorno al naso e alla bocca. Indossa una fascia metallica sulla testa, divisa in tre parti, di cui quella centrale a forma di ellisse verticale. Inizialmente i suoi tratti facciali sono molto simili a quelli di Jotaro.

Ha una linea ondulata che parte dalle braccia, passa per il busto e continua per le gambe. Possiede un piccolo vestiario fatto da una sciarpa messa al collo, delle spalline con un motivo a spirale, lunghi guanti, ginocchiere, gomitiere e stivali corti (che diventano ad altezza ginocchio in Parte 6).

Nella versione anime di Parte 4, i vestiti neri diventano bianchi, rappresentando il cambio di colore di Jotaro da abiti neri a bianchi.

Personalità Modifica

Jotaro descrive Star Platinum come uno stand molto violento. È sempre silenzioso, eccetto per quando tira raffiche di pugni urlando "HORA HORA HORA" ad alta voce e ripetutamente. Con un viso relativamente umano a volte può sorridere.

Star Platinum mostra un qualche tipo di interesse nella protezione di se stesso e di Jotaro, fermando autonomamente un proiettile che Jotaro si spara alla testa per dimostrazione, proteggendo Jotaro dagli attacchi di DIO nel tempo fermo e facendo battere forzatamente il suo cuore facendogli riprendere conoscenza (tuttavia, considerando il ruolo di "pioniere" di Star Platinum nella serie, questo potrebbe rappresentare le qualità inconsce di tutti i portatore di Stand).

Star Platinum trae il suo nome dalla diciassettesima carta dei tarocchi, quella delle stelle (The Stars).

Abilità Modifica

Star Platinum è uno degli stand più potenti e versatili di tutta la serie. Ha un range molto ridotto (circa 2 metri) ma possiede forza, velocità e precisioni eccezionali.

Super Forza: Star Platinum possiede una forza immensa, è in grado di spingere una Jeep con a bordo quattro uomini e una ragazza fuori dalla traiettoria di un camion con una sola macchina, riesce a tirare fuori la stessa Jeep da un canyon usando solamente una macchina come contro peso e riesce a distruggere dei diamanti artificiali nel giro di pochi secondi.

Super Velocità: È talmente veloce da intercettare un proiettile sparato a pochi centimetri di distanza e viene poi detto che è in grado di superare la velocità della luce.

Auto-protezione: Star Platinum ha la consapevolezza e i giusti riflessi per proteggere Jotaro anche quando egli non ne è consapevole, fermando il proiettile che Jotaro si spara come esperimento, proteggendolo mentre congelato nel tempo fermo, e facendogli battere il cuore prima che perdesse del tutto conoscenza.

Precisione: La sua grande precisione lo rende in grado di rimuovere a mano un oggetto che penetra nel cranio di una persona senza causare danni o effetti collaterali, fermare un proiettile usando solo pollice e indice e catturare lo stand Lovers a mezz'aria.

Super Vista: La vista di Star Platinum è simile a quella di un'aquila, rendendogli possibile vedere a 4 kilometri di distanza nel mezzo del deserto, riconoscere un determinato tipo di mosca da un'immagine, seguire e memorizzare ogni carta mentre un dealer professionista le mischia.

Star Finger: Star Platinum può improvvisamente allungare il suo indice e il suo dito medio ad alta velocità di circa uno o due metri, permettendogli di colpire bersagli a quella distanza. Questa abilità è simile alle abilità che giocano sull'allungamento delle articolazioni degli utilizzatori delle Onde Concentriche.

Time Stop: Scoperto durante la battaglia finale tra Jotaro e DIO, Star Platinum, esattamente come The World, è in grado di fermare il tempo, con un limite massimo di cinque secondi. Jotaro descrive questa cosa come stancante da eseguire e ha bisogno di un po' di tempo di riposo prima di poter fermare di nuovo il tempo, a differenza di DIO che ha tempi di ripresa più corti data la sua immortalità.

In Parte 4, Jotaro, ormai non più allenato a fermare il tempo, riesce a farlo solamente per due secondi. La misura del tempo fermo corrisponde a quella normale, come mostrato dal fatto che i secondi per cui il tempo si ferma sono effettivamente come secondi normali e non vengono influenzati dal potere di Made in Heaven.

Star Platinum: The World Modifica

Star Platinum: The World
Statistiche
Potenza distruttiva:A
Velocità:A
Raggio d'azione:C
Durata d'azione:A/E
Precisione:A
Potenzialità crescita:C
[Fonte] · [Modifica]
Dopo la scoperta di poter fermare il tempo, Jotaro chiama l'abilità Star Platinum: The World, in riferimento a The World. Quando utilizzata per la prima volta alla fine della battaglia di DIO, il time stop dura cinque secondi. Durante Parte 4, Jotaro, fuori allenamento, arriva ad un massimo di due secondi.

In Parte 6: Stone Ocean, lo stand prende il nome ufficiale di Star Platinum: The World e anche le sue statistiche variano leggermente. La sua durata di azione subisce un grande calo (da A ad E), tuttavia Jotaro diventa di nuovo in grado di fermare il tempo per cinque secondi.

Star Platinum: Over Heaven Modifica

Durante la battaglia tra Jotaro e Heaven Ascension DIO, la somiglianza tra Star Platinum e The World emerge ancora una volta in quanto Star Platinum acquisisce la capacità di The World Over Heaven di riscrivere la realtà e curare il suo portatore. In questo modo Jotaro riesce a contrastare il potere di The World Over Heaven, tuttavia, Star Platinum Over Heaven ha la capacità di riscrivere la realtà solamente per il proprio portatore. Quando Jotaro apprende che la capacità Over Heaven si manifesta attraverso i pugni dell'utilizzatore, riesce a ferire le mani di The World Over Heaven e finisce DIO con una raffica di pugni, facendolo poi esplodere a mezz'aria in maniera simile a ciò che accade al DIO di Parte 3.

Nonostante questi cambiamenti, le statistiche di Star Platinum non subiscono variazioni, a differenza di quelle di The World Over Heaven.

Curiosità Modifica

  • Star Platinum è lo stand con il maggior numero di apparizione, essendo in Parte 3, 4 e 6.
  • Secondo quanto detto in JOJOVELLER, il suo aspetto è basato su una divinità protettrice e i suoi proteggispalle sono un richiamo a Ken il Guerriero, mentre il motivo a spirale su di essi rappresentano l'Infinito e le Onde Concentriche.
  • Star Platinum ha ispirato diversi personaggi che hanno il suo stesso urlo di battaglia o sono vestiti in maniera simile; ad esempio Joe di The King of Fighters che ha i capelli lunghi, una bandana e urla "Hora hora hora!" mentre tira una raffica di pugni.
  • Nel manga, Star Platinum all'inizio sorride, col tempo poi il suo volto ha un'espressione più simile a quella di Jotaro e sorride solamente prima di dare una raffica di pugni, come avvertimento del dolore che la persona sta per provare.